Oggi ho parlato di te ad un confessore. Quel sacramento che tu tanto tenevi caro e che promuovevi con ardore. Un prete piccolo e bianco, severo e semplice ma anche lieve e tollerante. Ho parlato di te e ho chiesto se secondo lui, mi senti. Mi ha detto che sì, certamente mi senti e mi ascolti. Adesso mi ascolti nel cuore. Gli ho chiesto se potevo parlarti e pregare per te e con te, ora che non sei più. Mi ha detto che tutto ciò che mi hai lasciato resterà dopo di te, e che le tue parole mi accompagneranno sempre, aiutandomi e conducendomi. E allora, io camminerò, da oggi in poi, nel tuo pensiero, nel tuo ricordo. E spero, sogno, che tornerai, a parlarmi come facevi un tempo. E a farmi sentire la tua mano sopra la testa, come avveniva quando eri qui, vicino a me. Buona Domenica delle Palme, Michele. E le mie lacrime scendono senza che io senta dolore. Solo un po’ di malinconia. E il vuoto grande della tua mancanza. A.

9 Comments

  1. bentornata Ipa!
    Si è sentita la tua mancanza. Avrei potuto cercarti sugli altri tuoi blog, ma non so come mai, ti cerco solo su questo… qui ti ho conosciuta e qui ti vengo a trovare… forse sono troppo abitudinaria.
    Non è la prima volta e neanche la seconda che parli di lui… si capisce che è stata una persona importantissima nella tua vita. Continuerà ad esserci, dentro di te, come continuerannoad esserci tutte le tue domande senza risposta, e forse questo tutto sommato è il mistero e il fascino della vita.
    Ro

    "Mi piace"

  2. Tanti auguri Ipa, a te e a tutti i tuoi cari!
    Purtroppo non riesco a condividere il tuo sentimento (ed il valore) che dai alla confessione… ma sono certa di poterne condividere moolti altri insieme a te.
    Di nuovo tanti, sinceri, auguri di tanti giorni sereni (con l’occasione… anche pasquali).

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.