NUOVI MONDI

Generalmente io leggo italiano. Da sempre. Lo so, si dovrebbe leggere di tutto, ma non ne posso fare a meno. Quando vedo un nomeecognome italiano, non so resistere. E compero il libro. In genere, per gli italiani vado a occhi chiusi, mentre per gli stranieri mi informo all’inverosimile. Leggo la storia degli autori, le recensioni, ascolto i pareri di amici e parenti. Che si tratti di una Kathleen Smith qualsiasi o di un ben più famoso Wilbur, devo prima saggiare il terreno. Con gli italiani, invece no. Compro e leggo. E poi magari lascio stare perché non ne vale la pena, certo.

Ultimamente sono stata presa dalla febbre del Fantasy. Vuoi perché è un modo per dialogare di scrittura e lettura con mio figlio più grande e con quello più piccolino, vuoi perché comunque il fantasy è un bel mondo parallelo nel quale rifugiarsi quando si ha voglia di evadere. Leggere per me è evasione, è avventura, è estraniazione. Niente di più bello di un mondo che non c’è nella realtà, per fare tutto ciò. E con la smania del fantasy dell’ultimo periodo, ho abbinato la mania di leggere italiano. E sono molto contenta di ammettere che leggere fantasy italiano vale la pena! La mia libreria trabocca ultimamente di nomi italiani come Licia Troisi, Milena Debenedetti, Francesco Falconi, e Andrea D’Angelo. Di cui ho letto con interesse le dispense scaricabili da internet sullo scrivere fantasy "Un nuovo mondo". Adesso ho sul comodino e sto leggendo con vivo interesse il suo ultimo romanzo "La Rocca dei Silenzi". Sono appena all’inizio, ma si tratta di un’inizio alquanto promettente. Scrive con sicurezza, con studiata maestria nel abbinare aggettivi e sostantivi, dosandoli senza strafare e resistendo alle tentazioni fin troppo facili di impreziosire lo stile con svirgolate stilistiche gratuite. Una scrittura pulita, dunque, essenziale, ma molto efficace. Sicuramente accattivante e intrigante. Da tenere in considerazione. Sul blog di D’Angelo una classifica molto interessante sugli autori fantasy internazionali da leggere e da seguire con attenzione. E’ interessante la classifica di D’Angelo, ma anche quella che altri autori emergenti hanno stilato nel blocco commenti. Per chi ama il fantasy, tutti questi sono blog e siti web da tenere registrati nei preferiti.

 

6 Comments

  1. e allora Balaco… stay tuned! Perché di Fantasy qui sentirai spesso parlare. Ho per lo meno cinque libri da recensire… ma devo farlo con un briciolo di parsimonia, altrimenti… 🙂

    "Mi piace"

  2. @Ipanema: Bene, allora mi darai qualche dritta. In fatto di fantasy, come ho detto, non sono un’esperta.

    @MissAylysRaziel: Al momento niente fantasy – ma lo farò presto – sto leggendo “Le intermittenze della morte” di Saramago.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.