CRONACA DELLA PRESENTAZIONE BOLOGNESE DI POTTEROLOGIA:

Pubblicato il  da Marina Lenti

Abbiamo chiesto alle autrici protagoniste della giornata di Bologna di mettere per iscritto le relative impresisoni. Ecco il loro resoconto, con uno slideshow finale con le foto dell’evento.

AMNERIS DI CESARE:

Sono molto agitata e la mia voce tradisce una fretta ingiustificata: Chiara (Kiki) Segrèarriverà con il treno da Milano alle 16:18, la stazione non è molto lontana da casa mia, non c’è tutta la fretta che invece ho io di muovermi da casa…

— Leo, sbrigati!!!
— Sì, mamma, uffa!

Insomma, povero Leo. Lo costringo a uscire di casa prima del tempo e lasciare i suoi amati videogiochi un quarto d’ora prima del previsto, ma sa che si tratta di una cosa importante per me questa presentazione, e quindi, stranamente non fa neppure un po’ di storie, ma esce con me tranquillo e silenzioso. Quasi un miracolo!

Arrivo al punto di ritrovo stabilito, parcheggio l’auto lasciando mio figlio a controllare che non mi facciano la multa e aspetto. Chissà come sarà Kiki? L’ho vista in foto alcune volte, ma chissà se internet è fedele alle aspettative? Sono anni che conosco Chiara virtualmente, le ho parlato quest’estate alcune volte per telefono, ma non l’ho mai conosciuta di persona. Ed è un’emozione nell’emozione, perché il nostro incontro virtuale è iniziato con il forum della Guida di Supereva di Harry Potter, diMarina Lenti, secoli fa ormai, e l’amicizia sempre virtuale è cresciuta nel tempo, accomunate dalla passione per Harry Potter e per la scrittura in generale.

Puntualissima eccola che arriva e sì, è la Chiara che conosco in foto. Ci dirigiamo in macchina, partiamo, destinazione Via Emilia Levante, E’ Libreria presso il Centro Commerciale DIMA, e tutto il tragitto ci vede chiacchierare come se ci fossimo conosciute da sempre. Del resto, abbiamo condiviso molte avventure, e la più speciale di tutte è questa di Potterologia. Un libro che per mesi è sembrato un sogno, oggi è realtà e oggi pomeriggio sarà presentato e celebrato. Le chiacchiere mi permettono di sciogliermi e di non pensare al discorso che dovrò fare di fronte a non so quante persone. Ho mandato mail a tutti, ho scritto sms ricordando dell’evento ad amiche e parenti, persino alle mie compagne di scuola del liceo, insomma, volevo che Potterologia fosse celebrata con tutti gli onori. Quando arriviamo alla libreria e al luogo dell’evento sono le 17:00, un’ora prima dell’orario previsto, è normale che non ci sia nessuno
ancora ad accoglierci, ma io comincio con la mia cantilena pessimistica “Vedrai, non verrà nessuno”.

[CONTINUA SUL BLOG DI POTTEROLOGIA]

Annunci

Informazioni su amnerisdicesare

italiana nata a Sao Paulo del Brasile, vive a Bologna. Sposata a un medico calabrese, mamma e moglie a tempo pieno, collabora come free-lance per riviste femminili. Dal 2005 gestisce il F.I.A.E. – Forum Indipendente Autori Emergenti http://fiaeforum.freeforumzone.leonardo.it, insieme gruppo e laboratorio di editing autogestito per scrittori emergenti. Ha pubblicato il saggio “Mamma non mamma: la sfida di essere madri nel mondo di Harry Potter” nell’antologia benefica Potterologia: dieci as-saggi dell’universo di J.K. Rowling (CameloZampa Editore 2011); un suo racconto, intitolato “Zanna” è presente nell’antologia di racconti animalisti “Code di Stampa” (La Gru Edizioni 2011); ha pubblicato nel 2012 il suo romanzo d’esordio, Nient’altro che amare (Edizioni CentoAutori), vincitore del Premio Letterario Mondoscrittura, e nel 2013 ha partecipato al progetto di scolastica coordinato da Manuela Salvi “Prossima fermata… Italia!” (Onda Editore) scrivendo il capitolo dedicato alla regione Calabria. Ha curato l’antologia benefica “Dodicidio” per il progetto POP di La Gru Edizioni scrivendo il capitolo “Febbraio” (2013) e ha vinto il “Concorso Cercasi Jane” indetto dalla Domino Edizioni con la quale il 1 settembre 2013 è uscito il suo romanzo “Sirena all’orizzonte” secondo classificato al Premio Letterario Magiche rose 2014 di Fiuggi. A giugno 2014 invece è uscito Mira dritto al cuore per i tipi della Runa Editrice, mentre un secondo saggio sulle figure materne nella saga di Harry Potter dal titolo “Mamma non mamma: le madri minori nel mondo di Harry Potter” uscirà a gennaio sempre con Runa Editrice. Collabora con il portale di informazione online Rete-News.it (www.rete-news.it) scrivendo articoli di cronaca, costume e musica e con la rivista letteraria digitale e online Inkroci (www.inkroci.it ) in qualità di traduttrice.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...