POTTEROLOGIA: DUE PANINI DA MANGIALIBRI.IT

due

Articolo di: Simona Biancalana

Dieci saggi, dieci sguardi sul fenomeno Harry Potter, dieci approfondimenti unici e originali di questa favola moderna. Potterologia offre spunti e curiosità per arricchire la nostra conoscenza babbana dell’universo magico di J.K. Rowling: come i personaggi di carta sono stati disegnati e portati sul grande schermo, le difficoltà degli adattamenti cinematografici, i problemi di traduzione e adattamento. Ma il libro fornisce anche un’analisi non scontata della costruzione del mondo, la complessità e la ricchezza dei dettagli apparentemente non necessari (sapreste immaginare Luna Lovegood senza i Nargilli?), l’approfondimento delle relazioni personali. Mostra e spiega i tanti elementi che fanno di questa saga un grande racconto di formazione contemporaneo…

Si è vero. Di Harry Potter si è scritto di tutto. Ma per un vero fan del maghetto non è mai abbastanza. C’è sempre qualche dettaglio da scoprire, qualche curiosità di cui deliziarsi, nuovi modi di reinterpretare le storie. E sicuramente queste pagine sono in grado di soddisfare il bisogno onnivoro dei potteriani. Potterologia mette in evidenza soprattutto gli elementi pedagogici della saga: l’importanza dell’amicizia, le relazioni familiari, la costruzione del mondo fantastico come scuola di magia e di vita. I capitoli mappano le relazioni e i modi in cui i tanti personaggi ci strappano un sorriso. Questo rende il testo ancora più in linea con la natura del progetto. Gli undici autori – tutti esperti ma soprattutto fan delle avventure tracciate dalla Rowling – hanno prestato il loro contributo a titolo gratuito per finanziare la fondazione Theodora, che si occupa da anni in Italia di intrattenere i piccoli pazienti dei reparti pediatrici attraverso il metodo e la filosofia di Patch Adams. Due aspetti degli di nota: il contributo di Marina Lenti, autrice del miglior saggio su ll’argomento in Italia, L’incantesimo Harry Potter, e le stampe di copertine di altre pubblicazioni europee, davvero uniche e particolari. E’ sicuramente una lettura piacevole per chi abbia voglia di immergersi ancora nelle atmosfere magiche di Hogwarts. In fondo, a chi non manca Harry?

Annunci

Informazioni su amnerisdicesare

italiana nata a Sao Paulo del Brasile, vive a Bologna. Sposata a un medico calabrese, mamma e moglie a tempo pieno, collabora come free-lance per riviste femminili. Dal 2005 gestisce il F.I.A.E. – Forum Indipendente Autori Emergenti http://fiaeforum.freeforumzone.leonardo.it, insieme gruppo e laboratorio di editing autogestito per scrittori emergenti. Ha pubblicato il saggio “Mamma non mamma: la sfida di essere madri nel mondo di Harry Potter” nell’antologia benefica Potterologia: dieci as-saggi dell’universo di J.K. Rowling (CameloZampa Editore 2011); un suo racconto, intitolato “Zanna” è presente nell’antologia di racconti animalisti “Code di Stampa” (La Gru Edizioni 2011); ha pubblicato nel 2012 il suo romanzo d’esordio, Nient’altro che amare (Edizioni CentoAutori), vincitore del Premio Letterario Mondoscrittura, e nel 2013 ha partecipato al progetto di scolastica coordinato da Manuela Salvi “Prossima fermata… Italia!” (Onda Editore) scrivendo il capitolo dedicato alla regione Calabria. Ha curato l’antologia benefica “Dodicidio” per il progetto POP di La Gru Edizioni scrivendo il capitolo “Febbraio” (2013) e ha vinto il “Concorso Cercasi Jane” indetto dalla Domino Edizioni con la quale il 1 settembre 2013 è uscito il suo romanzo “Sirena all’orizzonte” secondo classificato al Premio Letterario Magiche rose 2014 di Fiuggi. A giugno 2014 invece è uscito Mira dritto al cuore per i tipi della Runa Editrice, mentre un secondo saggio sulle figure materne nella saga di Harry Potter dal titolo “Mamma non mamma: le madri minori nel mondo di Harry Potter” uscirà a gennaio sempre con Runa Editrice. Collabora con il portale di informazione online Rete-News.it (www.rete-news.it) scrivendo articoli di cronaca, costume e musica e con la rivista letteraria digitale e online Inkroci (www.inkroci.it ) in qualità di traduttrice.

One thought on “POTTEROLOGIA: DUE PANINI DA MANGIALIBRI.IT

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...