FINE DI UN’AGONIA

Domani chiude Splinder. Finisce, termina, diciamo pure che… muore. Si sapeva, si dirà. Era stato prima supposto e poi annunciato. E ora ecco la resa dei conti. Un mio amico anni fa mi disse che essere lanciati nell’etere era sinonimo di eternità. Nessuno avrebbe più cancellato il proprio passaggio su internet. Si sbagliava, purtroppo. Basta un cambio di proprietà, un colosso che mangia un colosso più piccolo ed ecco come si scompare tutti, insieme. Come i dinosauri. E forse come il mondo, visto che il 21 dicembre 2012 si avvicina ogni giorno di più… Mi dispiace che Splinder chiuda. Finisce un’epoca. Un fenomeno, quello dei blog, che Splinder ha contribuito a lanciare e a divulgare in Italia. E’ stato un momento di grande espressione individuale, un modo per dire “bloggo ergo sum” a tutti. Ma mi dispiace soprattutto perché si inabisseranno i blog delle persone che, conosciute virtualmente, sono purtroppo scomparse nella vita reale. Una in particolare, dolcissima, visitavo periodicamente e continuavo a salutarla anche se sapevo che non era più. E con me, tanti altri amici web che l’avevano apprezzata per la sua solarità e delicatezza in vita. Ciao Fragola, da domani non potrò più mandarti i miei auguri di Natale e i miei saluti. Ma non ti dimenticherò. http://www.fragola.splinder.com resterà almeno nel link pubblicato qui per sempre (almeno fintanto che wordpress durerà).

Annunci

Informazioni su amnerisdicesare

italiana nata a Sao Paulo del Brasile, vive a Bologna. Sposata a un medico calabrese, mamma e moglie a tempo pieno, collabora come free-lance per riviste femminili. Dal 2005 gestisce il F.I.A.E. – Forum Indipendente Autori Emergenti http://fiaeforum.freeforumzone.leonardo.it, insieme gruppo e laboratorio di editing autogestito per scrittori emergenti. Ha pubblicato il saggio “Mamma non mamma: la sfida di essere madri nel mondo di Harry Potter” nell’antologia benefica Potterologia: dieci as-saggi dell’universo di J.K. Rowling (CameloZampa Editore 2011); un suo racconto, intitolato “Zanna” è presente nell’antologia di racconti animalisti “Code di Stampa” (La Gru Edizioni 2011); ha pubblicato nel 2012 il suo romanzo d’esordio, Nient’altro che amare (Edizioni CentoAutori), vincitore del Premio Letterario Mondoscrittura, e nel 2013 ha partecipato al progetto di scolastica coordinato da Manuela Salvi “Prossima fermata… Italia!” (Onda Editore) scrivendo il capitolo dedicato alla regione Calabria. Ha curato l’antologia benefica “Dodicidio” per il progetto POP di La Gru Edizioni scrivendo il capitolo “Febbraio” (2013) e ha vinto il “Concorso Cercasi Jane” indetto dalla Domino Edizioni con la quale il 1 settembre 2013 è uscito il suo romanzo “Sirena all’orizzonte” secondo classificato al Premio Letterario Magiche rose 2014 di Fiuggi. A giugno 2014 invece è uscito Mira dritto al cuore per i tipi della Runa Editrice, mentre un secondo saggio sulle figure materne nella saga di Harry Potter dal titolo “Mamma non mamma: le madri minori nel mondo di Harry Potter” uscirà a gennaio sempre con Runa Editrice. Collabora con il portale di informazione online Rete-News.it (www.rete-news.it) scrivendo articoli di cronaca, costume e musica e con la rivista letteraria digitale e online Inkroci (www.inkroci.it ) in qualità di traduttrice.

3 thoughts on “FINE DI UN’AGONIA

  1. Ciao Ipa….non sono riuscito a trasferire il mio blog…errore pagina 41 credo ….boh come sai …me lo avevi creato tu sono una bestia nell’utilizzo di questi strumenti.Qui ho aperto un post ‘addiomonti’ non c’è nulla ma non ho ancora capito come funzia….sono da un mese in pensione e vorrei ricominciare….

    Mi piace

  2. Aspetta, erasmo! Vediamo se, visto che risulto ancora con la possibilità di scrivere e gestire il tuo blog, riesco a scaricare il file xml… scrivimi a aquanive@yahoo.it (sei su facebook? se sì, cercami come amneris di cesare)!
    sono felicissima che tu sia tornato, ho sempre pensato che sei un grande scrittore (e se ti ricordi, volevo che partecipassi a due concorsi importanti con i tuoi racconti)… se non ci riesco, recupereremo i tuoi testi e li metteremo sul nuovo blog!
    un abbraccio
    a.

    Mi piace

  3. Niente erasmo, non ci sono riuscita neppure io. Mi dà errore in continuazione. Non capisco, ma forse è dovuto al fatto che il template e il blog sono molto vecchi, e non sono mai stati aggiornati negli anni… vediamo di riprendere dal nuovo blog! Hai i testi in word? Così te li edito anche un po’…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...