SIRENA ALL’ORIZZONTE: LA COPERTINA E LA RETRO-COPERTINA

sirena7 copy

retro1 copy

Sirena all’orizzonte

di
Amneris Di Cesare
Edizioni Domino
uscita prevista
1 settembre 2013

Quella sera pioveva. Una pioggia sottile e farinosa, di quelle che non bagnano subito ma penetrano lentamente nelle fibre dei cappotti e si insinuano silenziosa nelle ossa. Pioveva e Marco non sapeva cosa fare, dove andare. Non aveva voglia di trascorrere la sua libera uscita come le altre volte, all’osteria fumosa all’angolo dietro la caserma. Aveva già vissuto sere come questa, seduto a un tavolino, solo, a bere fino a perdere la cognizione del tempo. Di seguire i suoi colleghi, vigili del fuoco che alla fine del turno, nemmeno a parlarne. Si riunivano a parlare di scemenze e a fare gli stupidi dietro le ragazze che ancora si attardavano frettolose per la strada. Non faceva per lui. Perché sentiva di nuovo il buco nero – così lui chiamava quel senso di vuoto che sentiva risucchiargli ogni sensazione, ogni voglia di vita e passione – aggredirlo e annientarlo. Da qualche giorno si era ripresentato più forte, più prepotente. Il suo solito vuoto dentro. Ci provava a riempirlo, disperatamente; un’angosciosa sensazione di avere un foro dentro l’anima. E quella il tempo non dava certo una mano. Sentiva l’umido penetrargli in profondità mentre  l’odore acre di naftalina e sudore che  traspirava dalla stoffa ruvida della divisa, saliva nelle narici e finiva per bruciargli in gola. No,  niente alcool. Non stasera, pensò.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.