BUON SAN GIUSEPPE, PADRE MICHELE!

casali_copertina

Ogni tanto mi viene da scriverti.
Non capita in un giorno specifico.
A volte succede il giorno della tua partenza, altre quella del tuo compleanno.
Altre volte, come queste, per la festa del papà. mi viene da scrivere – e già lo so, poi piangerò calde lacrime copiose – perché se devo pensare a un Padre, a quella persona che ti accudisce, ti istrada, ti protegge, ti sgrida anche con durezza (come hai fatto più volte) ma anche con tanta tenerezza, che ti ascolta e che riesce a trovare una parola giusta, a mezza strada tra il conforto, il sostegno e l’ammonizione, ebbene a me viene da pensare solo a te.
Ti ho incontrato già avanti negli anni.
Ero reduce da una storia devastante. Mi hai cercato tu. E ti ho trattato malissimo. Ti ho persino urlato contro.
Se ci penso oggi…
Poi, sono tornata indietro sui miei passi. Ti ho cercato. Mi hai ricevuto immediatamente, cancellando probabilmente un’agenda di impegni fittissima. Ci siamo guardati negli occhi. E non mi hai fatto parlare.
Mi hai solo detto “Ho capito”.
Da quel momento, fino a quando io ho strappato le maglie di quel legame specialissimo che ci univa con un gesto forte e ribelle, non ci siamo più persi di vista. Ti ho avuto sempre alle mie spalle, a proteggermi.
Se ho trovato la Fede lo devo a te.
Se continuo disperatamente ad aggrapparmici con le unghie e con i denti, è solo perché non voglio deludere te, anche se adesso non ci sei più.
Se amo Dio con tutto il cuore, lo devo solo ed esclusivamente a te, Padre Michele.
E mentre mi sciolgo tra lacrime e singhiozzi, penso che in fondo, qualunque cosa mi succeda, prima o poi, ti riabbraccerò lassù.
E il futuro non mi appare più così cupo.
Buon San Giuseppe, Michele.
Dal profondo del mio cuore, buona festa del Padre.
a.

Annunci

Informazioni su amnerisdicesare

italiana nata a Sao Paulo del Brasile, vive a Bologna. Sposata a un medico calabrese, mamma e moglie a tempo pieno, collabora come free-lance per riviste femminili. Dal 2005 gestisce il F.I.A.E. – Forum Indipendente Autori Emergenti http://fiaeforum.freeforumzone.leonardo.it, insieme gruppo e laboratorio di editing autogestito per scrittori emergenti. Ha pubblicato il saggio “Mamma non mamma: la sfida di essere madri nel mondo di Harry Potter” nell’antologia benefica Potterologia: dieci as-saggi dell’universo di J.K. Rowling (CameloZampa Editore 2011); un suo racconto, intitolato “Zanna” è presente nell’antologia di racconti animalisti “Code di Stampa” (La Gru Edizioni 2011); ha pubblicato nel 2012 il suo romanzo d’esordio, Nient’altro che amare (Edizioni CentoAutori), vincitore del Premio Letterario Mondoscrittura, e nel 2013 ha partecipato al progetto di scolastica coordinato da Manuela Salvi “Prossima fermata… Italia!” (Onda Editore) scrivendo il capitolo dedicato alla regione Calabria. Ha curato l’antologia benefica “Dodicidio” per il progetto POP di La Gru Edizioni scrivendo il capitolo “Febbraio” (2013) e ha vinto il “Concorso Cercasi Jane” indetto dalla Domino Edizioni con la quale il 1 settembre 2013 è uscito il suo romanzo “Sirena all’orizzonte” secondo classificato al Premio Letterario Magiche rose 2014 di Fiuggi. A giugno 2014 invece è uscito Mira dritto al cuore per i tipi della Runa Editrice, mentre un secondo saggio sulle figure materne nella saga di Harry Potter dal titolo “Mamma non mamma: le madri minori nel mondo di Harry Potter” uscirà a gennaio sempre con Runa Editrice. Collabora con il portale di informazione online Rete-News.it (www.rete-news.it) scrivendo articoli di cronaca, costume e musica e con la rivista letteraria digitale e online Inkroci (www.inkroci.it ) in qualità di traduttrice.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...