GENTE PER BENE CHE INCONTRI SUL WEB (1)

BqG7k2BIQAAWrtm

Un anno e mezzo fa, per caso, cercando informazioni su Mika, ho incontrato Corinne e Gary su twitter. Abbiamo parlato tanto, prima di lui, poi anche di noi. Le chiacchierate notturne, tra uno scherzo e l’altro, si sono fatte più intime, più sincere, molto umane e toccanti. Corinne ha condiviso con me il dolore intenso di una perdita, io le angosce e le paure di madre di due ragazzi più o meno della stessa età dei suoi. Con Gary abbiamo sostenuto un ragazzino spagnolo, Mario,  solo e confuso sulla sua personalità,  e una notte lo abbiamo aiutato a curare la sorellina di quattro anni con la febbre alta.

Non si è trattato solo di “Mika”, anzi, forse Mika era un semplice poster attaccato a una parete. Ma li ho seguiti per tutto questo tempo, sentendo per loro un feeling e il sentimento di un’amicizia vera, anche se virtuale. A questo gruppo si sono aggiunte piano piano Solange, Sophie, Toshiko, e poi Sara e Ingrid. Persone bellissime, ognuna che brilla per caratteristiche personali uniche e irripetibili.

Sabato scorso Sara e Ingrid sono state a Parigi con Gary e Corinne, il giorno dopo Sophie li ha raggiunti.
Guardo le foto che hanno scattato per me, e li vedo insieme e sorrido.
Sono stata insieme a loro. Ho gioito e riso con loro.
Vorrei davvero, sul serio, essere stata con loro in quei momenti.
Ma so che arriverà quel giorno.

Esistono le persone belle  e io sul web ho conosciuto solo quelle. 


Owfully translated by me with google translate help (no time to think about it)

A year and a half ago, by chance, looking for information about MIKA, I met Corinne and Gary on twitter. We talked a lot about him and then even about ourselves. The night chats were full of jokes and stuff like that, and shortly have become more intimate, sincere, very human and touching. Corinne has shared with me the intense pain of a loss, I confessed to her my anxieties and fears as a mother of two boys more or less the same age as hers. With Gary we have supported a lonely kid confused about his personality, and one night we helped him cure his 4 years old sister with a high fever. It was not just about “Mika”, indeed, perhaps Mika was a simple poster attached to a wall. But I followed them all this time, feeling for them a true friendship feeling, even if virtual. To this group short after were added Solange Sophie, Toshiko, and then Sara and Ingrid. Beautiful people, everyone shininng for personal characteristics that are unique and unrepeatable.
Today Sara and Ingrid are in Paris with Gary and Corinne, Sophie joins them tomorrow. I look at the pictures they took for me, and I see them together and smile. I’m with them. I rejoice and laugh with them.
I would really, really be with them at this time.
But I know one day, that day will come.

Beautiful people on the web exist and I have met only those ones.

Annunci

Informazioni su amnerisdicesare

italiana nata a Sao Paulo del Brasile, vive a Bologna. Sposata a un medico calabrese, mamma e moglie a tempo pieno, collabora come free-lance per riviste femminili. Dal 2005 gestisce il F.I.A.E. – Forum Indipendente Autori Emergenti http://fiaeforum.freeforumzone.leonardo.it, insieme gruppo e laboratorio di editing autogestito per scrittori emergenti. Ha pubblicato il saggio “Mamma non mamma: la sfida di essere madri nel mondo di Harry Potter” nell’antologia benefica Potterologia: dieci as-saggi dell’universo di J.K. Rowling (CameloZampa Editore 2011); un suo racconto, intitolato “Zanna” è presente nell’antologia di racconti animalisti “Code di Stampa” (La Gru Edizioni 2011); ha pubblicato nel 2012 il suo romanzo d’esordio, Nient’altro che amare (Edizioni CentoAutori), vincitore del Premio Letterario Mondoscrittura, e nel 2013 ha partecipato al progetto di scolastica coordinato da Manuela Salvi “Prossima fermata… Italia!” (Onda Editore) scrivendo il capitolo dedicato alla regione Calabria. Ha curato l’antologia benefica “Dodicidio” per il progetto POP di La Gru Edizioni scrivendo il capitolo “Febbraio” (2013) e ha vinto il “Concorso Cercasi Jane” indetto dalla Domino Edizioni con la quale il 1 settembre 2013 è uscito il suo romanzo “Sirena all’orizzonte” secondo classificato al Premio Letterario Magiche rose 2014 di Fiuggi. A giugno 2014 invece è uscito Mira dritto al cuore per i tipi della Runa Editrice, mentre un secondo saggio sulle figure materne nella saga di Harry Potter dal titolo “Mamma non mamma: le madri minori nel mondo di Harry Potter” uscirà a gennaio sempre con Runa Editrice. Collabora con il portale di informazione online Rete-News.it (www.rete-news.it) scrivendo articoli di cronaca, costume e musica e con la rivista letteraria digitale e online Inkroci (www.inkroci.it ) in qualità di traduttrice.

3 thoughts on “GENTE PER BENE CHE INCONTRI SUL WEB (1)

  1. Pingback: Di mentori e brave persone (1) | Wormhole Diaries

  2. Pingback: GENTE PER BENE: IL SEQUEL | Sono Solo Scarabocchi

  3. Pingback: GENTE PER BENE CHE INCONTRI SUL WEB (4) | Sono Solo Scarabocchi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...