Il Cavalier Buffone: un parto lungo 6… anzi no, 8 anni

Questo è il lavoro di un mio caro amico, Fabrizio Colonna, al suo primo libro pubblicato.
Esce in ebook e lo si può scaricare comodamente da Amazon.it questo il link.
Costa poco, 2,49 euro ed è bello consistente.
Chi, come me, lo ha già iniziato a leggere si sta dicendo soddisfattissimo dell’acquisto fatto.
Perciò forza, date una possibilità a un appassionato della scrittura con tante, tantissime idee in testa! Diamogli la possibilità di continuare a pubblicare!

Wormhole Diaries

Il Cavalier Buffone

La storia nasceva da un mio antico desiderio, ovvero raccontare le avventure da taverna dove bardi matti come cavalli sciorinavano storie e canzonette. Presi così un vecchio progetto, dove Stevenus McSion entrava in un locale e, tra una bevuta e un corteggiamento, narrava storielle, fino a che accadeva qualcosa che costringeva tutti gli avventori con cui avesse legato ad andare all’avventura. Partendo da quella base decisi di non usare lui direttamente ma un altro personaggio, uno smemorato senza nome noto come il Viandante, per citare il wanderer di Ultima, colui che sarebbe diventato l’Avatar. Quando affronti un mondo nuovo che tenta di essere diverso il rischio dello spiegone noioso è dietro l’angolo, da qui l’idea: essendo il Viandante privo di memoria, avrebbe dovuto reimparare tutto, attraverso le storie che gli venivano raccontate.
Ecco quindi che il protagonista diventa l’alter ego non dello scrittore, ma del lettore stesso, che attraverso i…

View original post 1.298 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.