NOTTE BIANCA DI AMICIZIA, PAROLE, SALATINI & BEI LIBRI

10300665_10204224242276592_6762364015325412321_n

 

Screenshot 2014-06-25 08.37.35Da tre giorni i meteo di tutto l’etere si erano messi d’accordo su un unico pronostico: pioggia a catinelle. Meteo.it diceva che avrebbe piovuto a intermittenza fino al mattino del 26 giugno. MSN.it invece, con previsioni orarie, indicava temporali con acqua abbondante fino alle 15:00, breve pausa fino alle 18:00 per poi continuare con veri e propri rovesci fino alle 23:00. Sky Meteo, timidamente invece dava qualche spiraglio di speranza: pioggia copiosa fino alle 15:00 e poi tregua fino alle 23:00.

Confesso che ho vissuto tre giorni di ansia. L’idea che l’evento della Notte Bianca 2014 di Via Andrea Costa non avesse luogo mi10502252_10204224242356594_2130933553726513508_n intristiva. Ci tenevo. Volevo che ci fosse. La mia nuova “creatura”, Mira dritto al cuore, era previsto che vi partecipasse insieme a quelle di altre sei colleghe, Angela Di Bartolo, “compagna di casa editrice”, Lorena Lusetti, Mariel Sandrolini, Lisa Frassi, Viviana Viviani e Maria Silvia Avanzato.

Non era solo per la questione “presentazione” del libro. O della vendita delle copie, che comunque sapevamo non sarebbero state elevate, ma proprio la voglia di essere “dentro” la manifestazione, nella strada che da trent’anni è la mia strada, con i commercianti che sono i miei commercianti, di tutti i giorni, quelli che saluto affettuosamente la mattina quando scendo a fare la spesa, o gli amici che avevo invitato a partecipare a una kermesse di balli, canti, cibi gustosi e coccole. Perché questa è la Notte Bianca, come tutte le Notti Bianche che si svolgono a Bologna, in ogni via che organizzi questo tipo di evento.

Era la voglia di stare insieme alla gente che tutti i giorni mi regala un sorriso insieme a uno scontrino, e di esserci dentro.

1544469_10203255060270917_4756560263519506446_nHo giocato sul web con ansia tutto il giorno, arrivando a fare persino un “fioretto” (qualcuno lo ha ritenuto persino un pochino “blasfemo”), proponendomi di non nominare una persona che tanto stimo e ammiro (e di cui avete sentito parlare lungamente qui, su questo blog), fino alla fine dell’estate se non fosse piovuto.

Non so se il fioretto ha funzionato. Non è piovuto.

Dalle 19:00 (io sono arrivata un po’ in ritardo, e mi sono pure beccata i rimbrotti del libraio, Roberto!) abbiamo iniziato ad10384141_10204224236076437_7687939024051167150_n apparecchiare il nostro tavolino, con la mia tovaglia blu e i fiori portati da Annina, la mia amica “fan” di questo ultimo libro, già prima che fosse proposto a un editore, e le candele, e i pasticcini e i salatini e le bevande. Nel frattempo ci producevamo in chiacchiere giocose e scambi di opinioni, di esperienze. Sette scrittrici bolognesi che “ciaccolano” di periodi ridondanti e anacoluti, di copertine e di microeditoria. Insieme, sorridenti, complici, unite e affiatate. Bella sensazione.

10420375_10203254967868607_230700665215169849_nIl buio ha gettato il suo mantello scuro su di noi e la strada si è animata di gente, di canti, di schiamazzi. Le amiche e gli amici che avevo invitato a unirsi al divertimento generale non hanno disatteso il mio richiamo e si sono presentati tutti. Ho salutato amici e amiche che non vedevo da anni, persone care che frequento spessissimo, ho abbracciato e sorriso e riso.

E la sorpresa: l’editore Fabio Pinton, di Runa Editrice che appare all’improvviso, non atteso ma largamente festeggiato. Bel gesto, siamo state contentissime di averlo con noi fino a tarda sera e orgogliose lo abbiamo con-diviso con le altre colleghe.

La pioggia ha trattenuto la sua voglia di irrompere sulla scena fino all’ultimo e si è sfogata solo questa mattina in larghi scrosci carichi di goccioloni grossi come biglie. Un grazie al Cielo che è stato clemente e ci ha permesso di vivere questa serata così piacevole non glielo si può negare, dunque.

 10352202_10204022448111752_7399995234915609223_n

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.