RIAPRO O NON RIAPRO?

Sapete che c’è? Magari non aggiorno tanto il mio blog, non scrivo articoli di grande poesia o letteratura, i miei pensieri sono spesso un po’ inconcludenti, non so scrivere post da milioni di click epperò a me mi piaceva ogni tanto gettare all’etere i miei sconclusionati pensieri.

Adesso, questa storia del Garante pare si sia un po’ sgonfiata, anche se per gli esperti è solo la quiete prima della prossima tempesta, ma io mi sono messa sul blog tutta una serie di widget e orpelli telematici che nemmeno la Madonna di San Luca di Bologna ne ha così tanti, e quindi, nel caso avessi sbagliato qualcosa, magari il Garante potrà almeno notare la “buona volontà” a non profilare senza protezione.

Il fatto è che ho un po’ di novità da gettare all’etere che non mi legge.

Primo, il fatto che domani vado al Concerto di Mika al Fabrique, il primo concerto italiano dopo tanti anni e prima del nuovo album. Ed è una news importante, perché si tratta di un sogno – piccolo ma pur sempre significativo – che si avvera.

11427030_10206993739752298_6340816292208518002_n

Rivedrò Sara, Corinne e un sacco di altre amiche fan di Mika.

Il secondo è che ricominciano le audizioni di XFactor. E io non posso non andarci e non fare la cronaca il giorno dopo di quanto mi siano piaciuti e chi mi siano piaciuti tra gli aspiranti talenti.

Terzo, è arrivata una bella recensione su Mira dritto al cuore su Amazon.it e Amazon.fr. E le recensioni, si sa sono una gioia per gli occhi anche se arrivano a un anno dall’uscita del libro.

Screenshot 2015-06-09 13.03.11

Poi ci sono sorprese inerenti al manoscritto che odio e a Sirena all’orizzonte. Ma di questo parlerò più avanti.

Perciò, Mr Garante della Privacy che hai legiferato: io ho messo ben tre widget disclaimer + una pagina esplicativa su questo blog. Se non va ancora bene, a quel punto, sul serio, gliela do su. Ma per il momento, lasciami giocare con le mie paginette e i miei libriccini, e i miei sogni da adolescente un po’ troppo cresciuta.

Bye bye

Annunci

Informazioni su amnerisdicesare

italiana nata a Sao Paulo del Brasile, vive a Bologna. Sposata a un medico calabrese, mamma e moglie a tempo pieno, collabora come free-lance per riviste femminili. Dal 2005 gestisce il F.I.A.E. – Forum Indipendente Autori Emergenti http://fiaeforum.freeforumzone.leonardo.it, insieme gruppo e laboratorio di editing autogestito per scrittori emergenti. Ha pubblicato il saggio “Mamma non mamma: la sfida di essere madri nel mondo di Harry Potter” nell’antologia benefica Potterologia: dieci as-saggi dell’universo di J.K. Rowling (CameloZampa Editore 2011); un suo racconto, intitolato “Zanna” è presente nell’antologia di racconti animalisti “Code di Stampa” (La Gru Edizioni 2011); ha pubblicato nel 2012 il suo romanzo d’esordio, Nient’altro che amare (Edizioni CentoAutori), vincitore del Premio Letterario Mondoscrittura, e nel 2013 ha partecipato al progetto di scolastica coordinato da Manuela Salvi “Prossima fermata… Italia!” (Onda Editore) scrivendo il capitolo dedicato alla regione Calabria. Ha curato l’antologia benefica “Dodicidio” per il progetto POP di La Gru Edizioni scrivendo il capitolo “Febbraio” (2013) e ha vinto il “Concorso Cercasi Jane” indetto dalla Domino Edizioni con la quale il 1 settembre 2013 è uscito il suo romanzo “Sirena all’orizzonte” secondo classificato al Premio Letterario Magiche rose 2014 di Fiuggi. A giugno 2014 invece è uscito Mira dritto al cuore per i tipi della Runa Editrice, mentre un secondo saggio sulle figure materne nella saga di Harry Potter dal titolo “Mamma non mamma: le madri minori nel mondo di Harry Potter” uscirà a gennaio sempre con Runa Editrice. Collabora con il portale di informazione online Rete-News.it (www.rete-news.it) scrivendo articoli di cronaca, costume e musica e con la rivista letteraria digitale e online Inkroci (www.inkroci.it ) in qualità di traduttrice.

One thought on “RIAPRO O NON RIAPRO?

  1. Amneris, togli tutto. Non servono a nulla ma a darsi la zappa sui piedi. Tu, come io e tutto il resto della tribù di WP, non usiamo cookies di nessun genere, rispondiamo solo di quello che scriviamo.
    Se proprio vuoi mettere qualcosina, scrivi ‘Il blog non usa cookies di nessun tipo, non ha stretto accordi con terze parti, Per tutto il resto fatte riferimento alla Privacy Policy di WP https://wordpress.org/about/privacy/ ‘ e morta lì. Si sono fatti prendere dal panico tutti. Se richiedi il consenso ai tuoi visitatori, dovresti essere in grado di gestirlo. Non ci riuscirai mai come non ci riuscerei nemmeno io.
    Eventuali link a siti esterni per il garante non significa cookies di profilatura.
    Ciao

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...