img_2539Io “queste due” le conosco personalmente, le stimo profondamente sia come donne, amiche che, non ultimo, scrittrici. Inoltre, le tengo anche come esempio di essere donna, femmina e combattente per i diritti di ogni essere umano, sia esso di razza, identità sessuale o anche solo di genere differente. Perché quello che dicono attraverso i loro romanzi – che tra le altre cose sono scritti da FAR PAURA da tanto che son belli – è sempre un arricchimento e mai banale.

Non ribloggo l’intervista di Vite Arcobaleno a Loredana Falcone e Laura Costantini perché il loro template SPALLA il mio e non si capisce nulla, oltre che a diventare pesante e sgradevole. Ma l’intervista ve la linko ugualmente, perché è una bellissima e interessantissima intervista.

Annunci