ERIN E. KELLER PER BABETTEBROWN.IT

Screenshot 2016-03-24 09.24.48

Come riesci a conciliare vita privata e vita creativa? Tralasciando quella creativa. Purtroppo, portare avanti una casa editrice, tradurre ed editare, significa per me lavorare su testi altrui tutto il giorno, e spesso anche la sera, quindi l’unico momento che potrei dedicare alla scrittura se ne va. Quando dicono che uno scrittore può sempre ritagliarsi del tempo per scrivere… non è vero. Dipende cosa fa per le restanti 10/12 ore. Lavorassi solo in ufficio, come facevo prima di intraprendere la strada dell’editoria, probabilmente ce la farei, ma non quando devo passare tante ore a lavorare su testi di altre persone. Ti prosciuga dell’energia necessaria per trovare le parole per te stessa e per ciò che vuoi scrivere.

Ti crea problemi nella vita quotidiana? No, ma solo perché sacrifico questa parte per gli altri.

Perché uno pseudonimo? Segretezza completa oppure si sa, in giro, chi sei in realtà? Ormai lo sanno tutti dopo che ho fatto coming out al Romance Meeting dell’anno scorso. Erin è stata la cavia per tante cose. Come dicevo prima, dopo aver maturato un’esperienza in Dreamspinner Press come coordinatore, pensavo valesse la pena di provare a creare una realtà tutta italiana che desse anche spazio agli autori italiani, ma prima di investire tempo e denaro ho voluto sperimentare e rischiare in prima persona, quindi è nata Erin. Erin ha fatto un po’ da cartina tornasole, dopodiché mi sono convinta e mi sono buttato creando la Triskell.

Gli amici ti sostengono oppure ti guardano come se fossi un’aliena? I miei amici mi conoscono, sanno che sono un’aliena XD. Scherzi a parte, sin da ragazzina ho sempre fatto e inventato mille cose, dato vita e nuove iniziative, mi sono sempre lanciata verso l’ignoto per mettermi alla prova. Quindi sì, i miei amici mi guardano e sorridono, e sono assolutamente dalla mia parte.

<<<<L’INTERVISTA COMPLETA QUI>>>>

Advertisements

Informazioni su amnerisdicesare

italiana nata a Sao Paulo del Brasile, vive a Bologna. Sposata a un medico calabrese, mamma e moglie a tempo pieno, collabora come free-lance per riviste femminili. Dal 2005 gestisce il F.I.A.E. – Forum Indipendente Autori Emergenti http://fiaeforum.freeforumzone.leonardo.it, insieme gruppo e laboratorio di editing autogestito per scrittori emergenti. Ha pubblicato il saggio “Mamma non mamma: la sfida di essere madri nel mondo di Harry Potter” nell’antologia benefica Potterologia: dieci as-saggi dell’universo di J.K. Rowling (CameloZampa Editore 2011); un suo racconto, intitolato “Zanna” è presente nell’antologia di racconti animalisti “Code di Stampa” (La Gru Edizioni 2011); ha pubblicato nel 2012 il suo romanzo d’esordio, Nient’altro che amare (Edizioni CentoAutori), vincitore del Premio Letterario Mondoscrittura, e nel 2013 ha partecipato al progetto di scolastica coordinato da Manuela Salvi “Prossima fermata… Italia!” (Onda Editore) scrivendo il capitolo dedicato alla regione Calabria. Ha curato l’antologia benefica “Dodicidio” per il progetto POP di La Gru Edizioni scrivendo il capitolo “Febbraio” (2013) e ha vinto il “Concorso Cercasi Jane” indetto dalla Domino Edizioni con la quale il 1 settembre 2013 è uscito il suo romanzo “Sirena all’orizzonte” secondo classificato al Premio Letterario Magiche rose 2014 di Fiuggi. A giugno 2014 invece è uscito Mira dritto al cuore per i tipi della Runa Editrice, mentre un secondo saggio sulle figure materne nella saga di Harry Potter dal titolo “Mamma non mamma: le madri minori nel mondo di Harry Potter” uscirà a gennaio sempre con Runa Editrice. Collabora con il portale di informazione online Rete-News.it (www.rete-news.it) scrivendo articoli di cronaca, costume e musica e con la rivista letteraria digitale e online Inkroci (www.inkroci.it ) in qualità di traduttrice.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...