#SHADOWHUNTERS: TROPPI FEELS NELLA STAGIONE 2. PAROLA DI SHOWRUNNER

shadowhunters-season-2

 

Dopo un’overdose di informazioni, il nuovo trailer, un pezzettino di puntata e grandi anticipazioni al NY Con dello scorso 8 ottobre, pare sia calato il silenzio sull’attesissima seconda stagione di Shadowhunters, a parte qualche simpatico “take over” dei social network da parte del cast. Il più recente è stato quello di Matthew Daddario che ha deliziato le sue fan con parecchie “sbatacchiate” di palpebra, ciglia lunghe un metro annesse.

4aab43c8-eaa9-48fb-a90c-0f3029f6f4f0

La cronaca dei momenti salienti del Take Over di Alec/Matthew, la trovate qui

Ma ecco che su Twitter compaiono due tweet interessanti:

Ci sarà molta passione. Lo show sarà il più sexy di sempre e in più di una maniera.

E se lo dice Todd Slavkin, uno dei nuovi showrunner di Shadowhunters Season 2, bisogna crederci. Chi sia Slavkin e come sia arrivato alla Serie TV lo racconto qui.
Prepariamoci dunque perché:

Tutti gli episodi avranno una forte carica emotiva, qualcuno di più rispetto ad altri.  Moltissimi “feels”, di felicità o tristezza. 

E quindi, forza dunque. Sopportiamo. Mancano poi solo 2 mesi all’episodio n.1 del 2 gennaio 2017.

Annunci

Informazioni su amnerisdicesare

italiana nata a Sao Paulo del Brasile, vive a Bologna. Sposata a un medico calabrese, mamma e moglie a tempo pieno, collabora come free-lance per riviste femminili. Dal 2005 gestisce il F.I.A.E. – Forum Indipendente Autori Emergenti http://fiaeforum.freeforumzone.leonardo.it, insieme gruppo e laboratorio di editing autogestito per scrittori emergenti. Ha pubblicato il saggio “Mamma non mamma: la sfida di essere madri nel mondo di Harry Potter” nell’antologia benefica Potterologia: dieci as-saggi dell’universo di J.K. Rowling (CameloZampa Editore 2011); un suo racconto, intitolato “Zanna” è presente nell’antologia di racconti animalisti “Code di Stampa” (La Gru Edizioni 2011); ha pubblicato nel 2012 il suo romanzo d’esordio, Nient’altro che amare (Edizioni CentoAutori), vincitore del Premio Letterario Mondoscrittura, e nel 2013 ha partecipato al progetto di scolastica coordinato da Manuela Salvi “Prossima fermata… Italia!” (Onda Editore) scrivendo il capitolo dedicato alla regione Calabria. Ha curato l’antologia benefica “Dodicidio” per il progetto POP di La Gru Edizioni scrivendo il capitolo “Febbraio” (2013) e ha vinto il “Concorso Cercasi Jane” indetto dalla Domino Edizioni con la quale il 1 settembre 2013 è uscito il suo romanzo “Sirena all’orizzonte” secondo classificato al Premio Letterario Magiche rose 2014 di Fiuggi. A giugno 2014 invece è uscito Mira dritto al cuore per i tipi della Runa Editrice, mentre un secondo saggio sulle figure materne nella saga di Harry Potter dal titolo “Mamma non mamma: le madri minori nel mondo di Harry Potter” uscirà a gennaio sempre con Runa Editrice. Collabora con il portale di informazione online Rete-News.it (www.rete-news.it) scrivendo articoli di cronaca, costume e musica e con la rivista letteraria digitale e online Inkroci (www.inkroci.it ) in qualità di traduttrice.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...