IL BUIO IN UNA STANZA di CLAUDIA TAULOIS tradotto dalla sottoscritta.

Alla fine ce l’ho fatta. Un po’ di problemi di salute, un po’ di alti e bassi, qualche problema con la pubblicazione online da parte dell’autrice, ma finalmente IL BUIO IN UNA STANZA, traduzione in italiano di QUARTO ESCURO, esce su Amazon nella sua versione tradotta in italiano.

2940153166346_p0_v1_s192x300

E’ un bel romanzo. Mi sono appassionata leggendolo e traducendolo alle vicende di Edù e Clà, diminutivi di Eduardo e Claudia, due giovani adolescenti che si incontrano in circostanze drammatiche e che nell’arco di un ventennio cercheranno di superare tutte le avversità e di lasciar fiorire l’amore e la passione nata tra loro. Un romanzo che mostra pieghe nascoste del vivere e della società brasiliana, che incanta per l’immediatezza della narrazione.

para-012-495x400

Claudia Taulois è nata (come me) a San Paulo nel 1970 (esattamente dieci anni DOPO di me). Lavora nel campo pubblicitario e pur amando spassionatamente la scrittura, gli incessanti impegni professionali la costringono a considerare lo scrivere solo un hobby. Da bambina però ha conseguito un prestigioso premio indetto dalla Casa Editrice Saraiva. Nel 2008 ha pubblicato come indipendente Quarto Escuro (Il buio in una stanza) e cinque anni dopo O verdadeiro poder. Ha nel cassetto anche un libro per bambini e sta ultimando di scrivere anche un altro romance. Il suo sogno è quello di dedicarsi solo alla scrittura.

Il buio in una stanza: su Amazon e sui migliori store online della rete internazionale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.